• Blog
  • Forno per pizza portatile: con Ooni vai a tutta pizza!

Forno per pizza portatile: con Ooni vai a tutta pizza!

forno per pizza portatile - Ooni
forno per pizza portatile - Ooni

È un primo? Decisamente no.

Magari è un secondo. Ma, forse, anche no.

È difficile categorizzarla, la pizza.

Ma, se ci pensiamo, tutti abbiamo ricordi bellissimi legati a questo alimento: le serate spensierate da ragazzi, le prime cene romantiche… E siccome alle cose belle è difficile rinunciare, la pizza non si smette mai di mangiarla. Semplicemente si impara a volerla più buona. E si iniziano a sperimentare nuovi modi (e nuovi strumenti) per provare a riproporre ovunque il piacere che regala.

È questa la filosofia che anima il lavoro di Ooni, azienda di Livingston (Regno Unito), che ha deciso di studiare nuovi forni per pizza portatili adatti anche a chi non può permettersi di installare nel giardino di casa quelli in muratura.

Al grido di “Tutti si meritano un'ottima pizza… Non ci daremo pace finché non ci sarà un forno per la pizza Ooni nel cortile di ogni uomo, donna e bambino”, l’azienda punta a rivoluzionare il mondo dei forni in acciaio per pizza.

Pronto a scoprire come?

 

Ooni, il forno per pizza portatile a pellet che cuoce in soli 60 secondi

Pensa che bello sarebbe poter cucinare in modo facile e veloce la tua pizza ovunque ti trovi: in campeggio, in spiaggia, in giardino, in balcone… Con il forno a pellet Ooni è possibile!

Questi forni per pizza da casa, infatti:

  1. uniscono la naturale capacità di rendimento del pellet di legno alle caratteristiche tecniche dei forni in acciaio coibentati in fibra di ceramica
  2. creano la sintesi perfetta tra elevata combustione, minimo spreco di energia e bassi consumi perché son progettati per raggiungere temperature elevatissime che riescono a conservare in maniera ottimale. Questa combinazione fa si che basti un solo minuto per cuocere una pizza fatta in casa.
  3. sono datati di una piastra di cottura in pietra da 15 millimetri per trattenere il calore e hanno un sostegno rimovibile con serratura a scatto
  4. sono relativamente leggeri e maneggevoli e quindi facili da trasportare ovunque si voglia
  5. si possono utilizzare per cuocere anche altri alimenti e per arrostire carne, pesce e verdure 

 forno-per-pizza-portatile

Perchè scegliere un forno in acciaio per pizza da casa?

Il segreto di un’ottima pizza sta principalmente nella sua cottura. Forse sono in pochi a saperlo, ma con il giusto forno basterebbero appena 5 minuti per cuocere in modo perfetto questo alimento. I forni utilizzati in pizzeria, infatti, raggiungono temperature molto elevate, intorno ai 300-320°C, e i forni a legna sono ancora più potenti, riuscendo a raggiungere anche i 450°C.

Quindi, perché preferire un forno per pizza da casa rispetto al forno tradizionale? Perché, generalmente, quest’ultimo non riesce a raggiungere temperature abbastanza elevate.

Ooni ha portato una piccola rivoluzione in questo senso: i suoi forni, infatti, riscaldano fino a 500°C in soli 20 minuti, e (cosa che non guasta mai) costano una frazione del prezzo dei tradizionali forni a legna.

Scopri il mondo dei forni per pizza portatili Ooni con la collezione Casa Stacchiotti

forno-per-pizza-da-casa

Iscriviti alla Newsletter - Subito per te 5% di sconto!

* campi obbligatori
/ ( gg / mm )

Casa Stacchiotti 1956 utilizzerà le informazioni da te fornite in questo modulo per contattarti e per fornirti aggiornamenti. Ti preghiamo di comunicarci tutti i modi in cui vorresti ricevere informazioni da noi:

Puoi cambiare idea in qualsiasi momento: ti basta cliccare sul link di cancellazione che trovi a piè di pagina in tutte le nostre mail, o contattarci all'indirizzo info@casastacchiotti1956.it Tratteremo tutti i tuoi dati con il massimo riserbo. Per ulteriori informazioni sulla nostra privacy policy, visita il nostro sito web. Cliccando qui sotto, accetti che possiamo elaborare i tuoi dati in conformità con questi termini.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.